Produttore: San Giusto a Rentennano

San Giusto a Rentennano (nome di origine etrusca),si affaccia sull'alto corso del fiume Arbia nella parte più meridionale del Chianti Classico. Antichissimo monastero cistercense (per questo già denominato San Giusto alle Monache), poi indomito fortilizio, fu segnato a confine, secondo un trattato del 1204, fra i contadi di Siena e Firenze.Del castello rimangono le merlature guelfe del muro di cinta, le massicce mura a Barbacane e le cantine interrate, ancora oggi utilizzate per la maturazione dei vini in botte. Proprietà della famiglia Martini di Cigala dal 1914, oggi dei fratelli Anna, Lucia, Elisabetta, Francesco, Alessandro, Luca.

La Fattoria si sviluppa su una estensione di 160 ettari di cui: 31 a vigneto, 11 a oliveto, 40 a bosco, 78 a seminativo, prato e pascolo. I terreni sono fortemente variabili, tufacei con oltre il 70% di sabbia, sabbiosi-limosi, argillo-sabbiosi, alcalini, calcarei. L'altitudine media è di circa 270 Mt s.l.m., il microclima è caratterizzato da forti escursioni termiche tra le ore diurne e notturne, sovente da temperature medio-alte anche nel periodo di vendemmia. I vigneti sono tutti in posizione ed esposizione privilegiata. Le lavorazioni sono ancora prevalentemente manuali eseguite con cura assidua. A San Giusto a Rentennano vengono vinificate esclusivamente le uve provenienti dai vigneti di proprietà. La produzione uva/pianta viene ridotta tramite diradamento dei grappoli in Luglio/Agosto, nella misura del 30-50% del carico spontaneo, secondo l'esigenza dell'annata. L'azienda pratica agricoltura biologica certificata.

Di Più

San Giusto a Rentennano Chianti 2014

San Giusto a Rentennano
16,20 €
Showing 1 - 1 of 1 item

Top