Produttore: Michter's

Originariamente conosciuta come Shenk’s e poi come Bomberger’s, la compagnia di whiskey oggi conosciuta come Michter’s fu fondata da John Shenk, un contadino mennonita svizzero stabilitosi a Schaefferstown, Pennsylvania nel 1753.

Agli inizi Shenk si dedicava alla produzione di whiskey di segale, una tra le varietà cerealicole preferite dai coltivatori della Blue Mountain Valley. A metà del XIX secolo, l’olandese Abraham Bomberger entrò in possesso dalla famiglia Shenk della distilleria, che ne acquisì di lì il nome. Dopo il proibizionismo, la compagnia passò attraverso diverse proprietà, spesso in condizioni finanziarie precarie. Negli anni ’50 l’allora proprietario Lou Forman creò l’attuale nome Michter’s a partire dalla contrazione dei nomi dei suoi due figli – Michael e Peter. Nel 1989 la prolungata crisi del comparto dei whiskeys portò l’azienda al fallimento, con il definitivo abbandono della struttura in Pennsylvania e del trademark Michter’s. Nel 1990 Matt Magliocco e il suo storico consulente Dick Newman, operatori nell’industria degli alcolici e da tempo appassionati dei whiskeys Michter’s, decisero di affrontare la sfida della riapertura della distilleria, spostando la produzione in Kentucky. L’impianto produttivo costruito su misura, consiste in una colonna di rame di 14 metri associata a un Double Retort Pot Still in rame. Il master distiller Willie Pratt ha lavorato nell’industria del whiskey per più di 40 anni, principalmente per Brown Forman prima di passare alla Michter’s. Soprannominato Dr.No dalla forza commerciale di Michter’s per la sua tendenza a rifiutare categoricamente imbottigliamenti di whiskey giovani, Pratt insiste per immagazzinare le botti di invecchiamento in magazzini con ciclo di calore, sebbene tale pratica aumenti sensibilmente il livello di Angel’s Share.

Di Più

Whisky Michter's 10 Y Kentucky Straight Bourbon 70 cl

Michter\'s
175,00 €
Showing 1 - 1 of 1 item

Top