Produttore: Chateau Laroque

Le origini di Chateau Laroque risalgono al XII secolo, 60 ettari di vigne vecchie almeno 50 anni (il Chateau più grande della zona Saint-Emilion) che poggiano su terreni argillo calcarei, vendemmia a mano per il più totale rispetto della vigna senza nessuna aggiunta di pesticidi o diserbanti per rispettare al meglio i profili gusto-olfattivi dei proprio vini.

Il carattere unico del luogo, creato da un paesaggio maestoso e spesse pareti solide, evoca un passato ricco e lontano. Lo Château Laroque, con la sua possente Torre del XII secolo, è una caratteristica imponente della zona di Saint-Emilio. Situato a sud del villaggio di Saint-Christophe-des-Bardes, la tenuta appare come una roccaforte difensiva a guardare su Saint Emilion. Costruito su un altopiano di roccia calcarea, da cui la tenuta ha preso il nome, questa posizione eccezionale è stata di proprietà di diverse famiglie, ognuno di loro facendo il loro contributo e impartire un tocco di anima al luogo. Il restauro delle cantine effettuate nel XIX secolo fu opera di Maurice Dufaure de Rochefort, appassionato di vini di Saint-Emilion. Una volta che le nuove cantine erano state completate, ha riorientato l'attività economica di Château Laroque esclusivamente sulla viticoltura. Fin dal XVI secolo, i suoli eccezionali di Château Laroque chiaramente indicato una idoneità per la viticoltura e per la produzione di vini di alta qualità i vini di Bordeaux sono stati presto per stabilire la loro fama internazionale, e tra loro capito il superbo vino prodotto in questa grande tenuta Laroque che, sotto la proprietà della famiglia Lavie, costituito circa 270 ettari (667 ettari). Durante il secondo impero, la tenuta ancora ha coperto circa 130 ettari (321 acri). Rimane oggi la più grande proprietà vinicola a Saint-Emilion con 61 ettari (151 acri) sotto la vite.

Di Più

Chateau Laroque Saint-Emilion Grand Cru Classé 2012

Chateau Laroque
43,50 €
Showing 1 - 1 of 1 item

Top