Gin Gordon's 1 l

Produttore Gordon's

2574

Gin Gordon's 1 l

3 Pezzi disponibili

Affrettati: ultimi articoli in magazzino!

12,40 € tasse incl.

Capacità : 1 l
Vol . : 40%


Era la Londra di fine '700 quando si affacciò al pubblico il Gin Gordon, destinato a diventare, in breve tempo un grande compagno dei dopo cena inglesi. Nel 1925 fu protagonista di un vero boom di successo con la licenza autorizzata da parte di Re Giorgio V e, da quel momento, l'egemonia dei Gordon non si è ancora fermata. Piani commerciali efficaci, facile reperibilità sul mercato e un ottimo rapporto qualità prezzo, hanno fatto del Gordon il Gin per antonomasia, ingrediente fondamentale per la riuscita di moltissimi cocktail e protagonista immancabile dietro al bancone dei bar, è distribuito in almeno 190 paesi, stilando dati e numeri che non hanno pari. Colore limpido e trasparente, al naso sprigiona aromi invitanti di coriandolo e bacche di ginepro, sensazioni di pepe nero e note di mandorla secca e nocciola. Il gusto è secco e caldo, deciso nel corpo e gentilmente persistente su molteplici ritorni agrumati. Non è da consumare liscio, mentre invece si rivela un infallibile alleato per i cocktail più classici come il Gin Tonic.


 

Formato 100 cl

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Gordon's

Prodotto da: Gordon's

Londra si stava riprendendo dal peggior doposbronza di sempre quando Alexander Gordon aprì la sua distilleria di gin nel 1769. Diciotto anni prima Hogarth aveva pubblicato la sua famosa stampa “Gin Lane”, dipingendo la città come un ricettacolo di depravazione zuppa di gin. Il gin era lo spirito dei bassifondi che offriva una scorciatoia verso l’oblio. Si diceva che sesso e bevute erano le uniche gioie per i poveri, e che, tra queste, l’ubriachezza era la più popolare. Alexander fu uno dei primi ad aprire una distilleria di qualità a Londra. Costrinse il figlio Charles a svolgere sette anni di apprendistato prima di cedergli il regno nel 1823. Con l’introduzione della distillazione continua negli anni ‘30 del 1800, cominciò a svilupparsi il dry style londinese, affiancando al classico sapore dolce dell’Old Tom style quello più secco. Dal 1900 l’azienda divenne Tanqueray Gordon & Co, la più grande casa produttrice di gin del mondo. Le esportazioni crescevano e crescevano. Il gin portava un sapore di casa nelle lontane coltivazioni di tè e nelle piantagioni di caucciù, e aiutava a mandare giù l’acqua tonica, utilizzata come anti-malarico, ma troppo amara per via del chinino. I valori del brand possono essere definiti come la quintessenza del carattere dei Britanni: peculiari, capricciosi e un tantino perturbanti.
Indi Tonic Seville Orange
Indi Tonic Black
Indi Tonic Ginger Beer
Indi Tonic Ginger Ale

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Top