Bas Armagnac L'Encantada 20 Ans

1971

Bas Armagnac L'Encantada 20 Ans

1 Articolo

Affrettati: ultimi articoli in magazzino!

64,50 €

Vol : 46%
Capacità : 50 cl


La degustazione, soprattutto quando si parla di un armagnac, deve essere un momento piacevole. Ha bisogno di tempo per essere rivelato ai vostri sensi. Sono stati necessari anni per raggiungere questo risultato. Datevi il tempo necessario per apprezzarne la ricchezza.  Per degustare correttamente un armagnac è quello di ottenere  piacere, e il piacere è personale e soggettivo. L'ampia varietà di armagnac permetterà a ciascuno di trovare un eau-de-vie di proprio gusto. La degustazione deve permettere di analizzare l'armagnac per essere in grado di condividerla con gli amici. Tre diverse fasi rendono la degustazione analitica: per gli occhi, per il naso, per il palato.  Gli Armagnac sono bianchi quando escono dall'alambicco, per poi evolvere da giallo chiaro a colori più scuri, fino al profondo marrone. Il colore non può assolutamente dare informazioni affidabili. Un colore chiaro piuttosto che scuro serve per denotare una giovane eau-de-vie, il tempo trascorso in un nuovo pezzo di rovere,o legno di quercia hanno un impatto sul colore. E' sempre più divertente però assaggiare un armagnac luminoso e limpido. La fase olfattiva è la più ricca. La ricchezza aromatica di un vecchio Armagnac porterà una vasta gamma aromatica, ed è un gioco particolarmente interessante per cercare i vari aromi lungo tutta la degustazione. Il primo contatto con 40-50 gradi di armagnac è molto alcolico, assicuratevi di tenere il bicchiere in mano per un po 'per scaldarlo, e dare piccoli tocchi; una volta che la fragranza vi ha completamente sedotto, potrete goderne al massimo. Ogni eau-de-vie ed ogni naso ha il proprio ed unico punto d'incontro. Ricordarsi di aspettare per gli aromi vi seducano completamente. Allora, e solo allora la fase del gusto partirà. Prima di tutto, prepara la tua bocca ; fondere una piccola quantità di armagnac con la saliva, rotolarlo delicatamente intorno al palato per preparare la mucosa per il calore dall'Armagnac. A questo punto si potrà bere un secondo piccolo sorso, e analizzare le sue caratteristiche:  forte, con un sacco di grasso e lunghezza. Una volta che il vetro è stato finalmente svuotato, il paradiso è solo all'inizio. Annusa la parte inferiore del vetro, in cui tutti gli aromi sono concentrati e ben aerati: sono lì al loro meglio per voi. E 'un vero privilegio prendersi del  tempo per gustare un armagnac a lungo, terminare odorando il vetro con le ultime gocce; lo troverete ricco di tutti i piaceri appena scomparsi dalla fase di degustazione.

Formato 50 cl
Invecchiamento 20

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top