Prodotti della Cantina Billecart Salmon

Tutto ebbe inizio nel 1818, quando Nicolas François Billecart e Elisabeth Salmon fondarono una casa di champagne che ebbe soprattutto coscienza dell'eccellenza dei suoi vini. Da allora, ogni membro della famiglia Billecart è stato impegnato a perpetuare la tradizione di famiglia attraverso il giuramento immutabile:' dare priorità alla qualità, lottare per l'eccellenza '. Prova di questa domanda eterna: il giardino di famiglia nei pressi della tenuta Billecart-Salmon. 

Dal XVII secolo, Pierre Billecart, enologo e antenato di Nicolas François Billecart, fu chiamato dal re Luigi XIII che lo autorizzò a creare il proprio stemma. Così, quando la casa di champagne nacque nel 1818 dall'unione della famiglia Billecart alla famiglia Salmon, ed i discendenti del re li reintrodussero con orgoglio. "Su sfondo blu all'interno di un gallone d'oro con tre grappoli di uva allineati lungo la cima sopra un levriero in piedi sull'attenti": questo fu lo stemma che decorò le vecchie botti della Maison Billecart-Salmon, non molto tempo fa. Nel 1999, la Cuvée Nicolas François Billecart 1959 è stata scelta come "Champagne del millennio" da un comitato di esperti in una sessione di degustazione cieca che coinvolse 150 annate dei più illustri produttori di champagne, organizzato a Stoccolma da Richard Juhlin, un grande specialista dello champagne. L'annata del 1961, da parte sua, è arrivata seconda. Nel 2011, per celebrare 50 anni di questa annata eccezionale e per deliziare i palati di grandi appassionati di champagne, è stata rilasciata una vendita esclusiva di una serie limitata della vendemmia 1961.

Less
Prodotto aggiunto alla tua lista