Sound Taste è il modo giovane di bere vino. La bottiglia voluta così, audace e fuori dagli schemi classici, non intende stravolgere i canoni tradizionali della presentazione, anzi: il nome scritto verticalmente e volutamente in inglese, l’etichetta in propilene trasparente, sono tutti aspetti che vogliono invece legare il marchio ad un nuovo modo di bere, apprezzare e valutare il vino. Da subito la bottiglia suscita interesse. Studiata per cogliere l’attenzione di una clientela giovane, è sicuramente di miglior resa in un locale cool piuttosto che in una scura enoteca. Inoltre basta assaggiare e capirne la qualità per accorgersi che si tratta di un prodotto assolutamente apprezzabile, e di qualità medio alta.

Il prodotto, originariamente destinato al solo settore ho.re.ca., ha suscitato da subito interesse (anche grazie al prezzo compreso tra 5 e 8 euro) come prodotto di consumo quotidiano che, grazie alla scelta di non distribuire alla GDO, diventa la forma di acquisto più diretta, senza inutili e dispendiosi passaggi di filiera.

La creazione dell’enoteca virtuale, che distribuisce anche grandi marchi mondiali ad un prezzo molto competitivo, è il servizio ottimale che vogliamo offrire al cliente, il quale può così ottimizzare tempi e soprattutto costi, rispetto agli acquisti tradizionali.

Vini e distillati sono così proposti a prezzi di ingrosso anche per acquisti singoli. Il servizio “gyw” (Get your wine) completa il progetto offerto ai nostri clienti.

Entrando nell’enoteca on line avrete così modo, in ogni momento, di rifornire la vostra cantina e di reperire in modo facile e vantaggioso prodotti di grande fascino e ottima qualità


Top