Gin Filliers 28 50 cl

1706

Gin Filliers 28 50 cl

1 Articolo

Affrettati: ultimi articoli in magazzino!

30,00 €

Vol : 46%
Capacità : 50 cl


Per Firmin Filliers la creazione di un gin tradizionale nel 1928 era puramente una questione di logica. Le bacche di ginepro giocano un ruolo molto importante nella produzione del gin, come ha fatto nella produzione di jenever. Firmin è andato a creare la sua ricetta del gin, con pazienza l'aggiunta di ulteriori 28 esaltatori di sapidità dagli agrumi alle erbe esotiche e radici saporite. Il risultato ha fatto guadagnare al suo prodotto un posto d'onore nella lista della nostra famiglia di spiriti: un  gin dry eccezionalmente mite, raffinato e molto pregiato. Quando Firmin Filliers ha preso il passo per la produzione di gin era in realtà perpetuato un pezzo di storia. Durante la  guerra gli inglesi hanno scoperto jenever. Quando tornarono in Inghilterra, i distillatori inglesi cercarono di copiare questo spirito unico e aromatico. Tuttavia, i loro tentativi sono stati vani, perché non erano in possesso della ricetta esatta. Da qui la nascita di un derivato di jenever che è stato chiamato gin ( abbreviazione di ' genever ') .

Formato 50 cl

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Filliers Distilleria

Prodotto da: Filliers Distilleria

Per partire fin dall'inizio torniamo indietro fino al 1792, quando nacque il loro primo mastro distillatore, Karel Lodewijk Filliers. Nato in Belgio nella fattoria di famiglia , l'interesse di Karel per il Genever sbocciò solo in età adulta. La sua passione è cresciuta a tal punto che il suo amore per il Genever è passata al resto della sua famiglia, che continua ad essere nella loro linea di produzione fino ad oggi. Dopo aver incontrato i membri attuali - siamo in grado di garantire per questo. Sono entrambi appassionati e piacevoli, e altrettanto umili!nQuando Fillers iniziò, il Belgio era uno dei pochi produttori di Genever oltre alla Germania, parti della Francia e dei Paesi Bassi. Con i poteri seduttivi del ginepro questo liquore aveva stregato tutti nel continente europeo e più tardi gli inglesi, il mercato era maturo per i nuovi imprenditori per stabilire successi. Pertanto Karel, percependo questa occasione,fondò una distillazione per affiancare il lavoro giornaliero di fattoria dei Filliers. Utilizzando malto d'orzo e cereali selezionati per creare il loro vino di malto, necessario per la Genever, hanno ben presto scoperto che con l'aumento delle vendite vi era la necessità di ulteriore espansione. Nel 1880, quando i fondi erano stati infine raccolti, hanno installato un nuovo motore a vapore per la distilleria che consentì un più rapido di tempo di distillazione, favorendo le vendite e promuovendo il Genever e gli spiriti di gamma. Kamiel Fillier, figlio di Karel e membro di seconda generazione dalla fattoria di famiglia dei Filler e della distilleria, ha contribuito a guidare l'espansione della distilleria. Con la costruzione di ciò che suo padre gli aveva lasciato, ha portato la Filliers ad un' ambiziosa e continua crescita nel 20° secolo.nUn paio di decenni più tardi, ormai all' inizio del 20 ° secolo, la politica in tutto il mondo e le relazioni tra un importante contingente di paesi europei avevano preso improvvisamente una piega drammatica. Con la prima guerra mondiale incombente , e con la terza generazione della famiglia Filliers ora coinvolta nella distilleria, la produzione Genever è stata costretta a rallentare. Per fortuna, nel 1928 la Grande Guerra era finalmente finita e per qualche anno un ambiente più tranquillo era presente e si sentiva nella maggior parte del mondo. Questo è stato visto come un buon momento per Firmin Filliers per prendere in consegna da Kamiel, permettendo la distilleria Filliers dare il benvenuto in una nuova Europa con un nuovo paio di occhi e di un tipo completamente diverso di spirito, quello della discendente di genever, e lo spirito ora sempre più popolare - Gin! Firmin ha creato la ricetta con 28 botanical che ha iniziato a produrre e distribuire nel 1928, con il nome di Filliers Gin Dry 28.nFirmin ha creato la ricetta del suo gin dopo aver realizzato molto semplicemente che la bacca di ginepro gioca un ruolo centrale nella creazione di gin, come per lòa produzuine di genever, quindi la creazione di una tale bevanda all'interno della distilleria Filliers non avrebbe dovuto essere difficile da elaborare. Il fatto stesso che il gin nacque a causa delmancato successo inglese nel copiare il profilo aromatico del genever dimostrava che era un'opportunità per Filliers creare un "London Dry" utilizzando tutto il know-how di un produttore di genever.nNonostante il gin Filliers sia stato prodotto e venduto dal 1928 non ha avuto unenorme successo fino agli anni più recenti ... Questo è in parte dovuto alla mancanza di interesse per il gin negli anni '60, '70 e '80 e in parte perché non è stato esportato nel Regno Unito. Filliers Dry Gin è arrivato nel mercato britannico dal 2012. Questa natura timida coincide con altri aspetti del segreto meglio custodito di Fillier, compreso l'elenco botanico ben nascosto. Sulla base del principio del 29° ingrediente, il ginepro, il gin mantiene un profilo aromatico dolcein quanto include agrumi, spezie e tutti aromi molto piacevoli (erbe e radici). Mentre ogni ingrediente è stato accuratamente scelto, non sembra esserci nulla di troppo controverso in aggiunta che possa essere rilevato al naso o in bocca - nessun drago, olio di serpente, lacrime di unicorno o altri riferimenti oscuri .. solo tradizione e gustosi botanici!

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top