Villa Franciacorta Extra Brut 2009

3177

Villa Franciacorta Extra Brut 2009

5 Pezzi disponibili

17,80 €

Vitigno :  Chardonnay 90%, Pinot Nero 10%
Anno : 2009 
Capacità : 75 cl 


Già dall’etichetta Extra Blu vuole essere un’anteprima visiva del mare antico che i nostri terreni sono in grado di far riemergere. Da questi terreni di origine marina, composti da marne stratificate e rocce ricche di fossili, nasce un Extra Brut capace di esprimere freschezza, mineralità e struttura. La sua personalità si racconta attraverso i suoi profumi: la delicatezza della mandola, la freschezza del cedro e l’esuberanza dello zenzero. Un racconto variegato che si scrive ad ogni nuovo assaggio. Affinamento parziale in barrique per 6 mesi e successivi 54 mesi di affinamento sui lieviti. In bocca conquista per freschezza, sapidità e struttura. Villa Franciacorta Extra Brut è ideale come aperitivo, ma grazie alla sua grande dinamicità ra ppresenta un goloso abbinamento anche con primi e secondi piatti,soprattutto a base di pesce.

Tipologia Bollicine
Annata 2009
Regione Lombardia
Formato 75 cl
Vitigno Chardonnay

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Villa Franciacorta Cantina

Prodotto da: Villa Franciacorta Cantina

La cura dell’ambiente circostante e il recupero conservativo dell’antico borgo sono esempi concreti della filosofia di vita nella quale Villa Franciacorta crede ciecamente: uno sviluppo etico e sostenibile.La famiglia Bianchi, cosciente di essere custode di un terroir unico, produce da sempre i suoi vini esclusivamente con le uve provenienti dai 37 ettari vitati di proprietà. Fiore all'occhiello della filosofia aziendale è rappresentata dalla scelta di commercializzare unicamente Franciacorta millesimati, esaltando in questo modo le peculiarità dei propri terreni e dando la possibilità di leggere in ogni millesimo l’andamento climatico delle diverse vendemmie. La visita di Villa Franciacorta è un affascinante viaggio nel tempo in un borgo incantato che si adagia ai piedi del Colle Madonna delle Rosa, ricoperto alla sommità da boschi di querce, eriche e ginepri che garantiscono un microclima ideale per i vigneti ottenuti da una certosina opera di terrazzamenti sorretti da muri a secco fino ai piedi del declivio. Qui si trovano le cantine perfettamente interrate, culla ideale per i Franciacorta che riposano per molti anni in attesa del momento ideale per la sboccatura.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top