Cavalleri Franciacorta Satèn Brut

1221

Cavalleri Franciacorta Satèn Brut

Questo prodotto non è più disponibile

22,70 €

Vitigno : Chardonnay 100%
Capacità : 75 cl


La cuvèe è ottenuta assemblando vini esclusivamente base Chardonnay fermentati ed affinati parte in barrique e parte in acciaio. Si differenzia dagli altri Blanc de Blancs Cavalleri per un dosaggio più contenuto della liqueur de tirage che consente di ottenere un prodotto con una pressione più moderata. Il termine Satèn, l’equivalente dalla parola francese Cremant, è riservato esclusivamente ai Franciacorta docg, e indica prodotti con spiccata sensazione gustativa cremosa. Questo fa sì che il Satèn Cavalleri risulti il nostro Franciacorta più adatto all’utilizzo “a tutto pasto“.Dati tecnici Prima annata di produzione: 1990 Numero di bottiglie prodotte: 20.000 da 0,75 lt Vigneti: Chiosino, Favento, Paradiso, Seradina, Seradina Sotto Periodo di vendemmia: Prima settimana di Settembre. Produzione media in vigna: 85 quintali/ettaro Resa di vinificazione: 50% (50 lt di vino da ogni quintale di uva) Cuvée: Chardonnay (100%), di cui 94% della vendemmia 2008 e 6% della 2007; fermentato in acciaio per il 80%, in botte grande di rovere per il 14% e in barrique vecchie per il 6%. Tiraggio: 21-22 Aprile 2009 Affinamento sui lieviti: Minimo 30 mesi Remuage: Manuale di 4 settimane. Degorgement: Diviso in due tranche, la prima il 20 Luglio 2011, la seconda Febbraio 2012. Dati analitici Alcool: 12,8% vol Zuccheri: 4,7 gr/lt Acidità totale: 7,4 gr/lt pH: 3,18 Solforosa libera: 18 mg/lt Solforosa totale: 70 mg/lt Estratto secco: 19,5 gr/lt

Tipologia Bollicine
Regione Lombardia
Formato 75 cl
Vitigno Chardonnay

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Cavalleri Franciacorta

Prodotto da: Cavalleri Franciacorta

Della Cavalleri allora si occupavano infatti Gian Paolo e Giovanni, padre e figlio. Insieme realizzarono la nuova cantina, abbandonando quella storica all’interno della proprietà del palazzo di famiglia, oggi sede del Municipio di Erbusco. Nella nuova cantina furono prodotte nel 1979 le prime 6000 bottiglie di Franciacorta, che a quei tempi potevano ancora chiamarsi “metodo champenoise”. Nel 1990 Giovanni Cavalleri, insieme ad altri illuminati produttori di Franciacorta, fonda il Consorzio Volontario di Franciacorta del quale ricoprirà anche l’incarico di Presidente. In tutti questi anni la famiglia, con l’ingresso in azienda delle figlie di Giovanni, Maria e Giulia, dei nipoti Francesco e Diletta e con la collaborazione del direttore commerciale Aldo Pagnoni e dell’enologo Giampaolo Turra, ha sviluppato con attenzione e impegno il progetto originale: diventare un’azienda di riferimento, in grado di imporre all’interno della denominazione un proprio ben definito e riconoscibile stile. Da sempre sostenitori delle potenzialità dei Blanc de Blancs produciamo i nostri Franciacorta esclusivamente da uve Chardonnay provenienti dai nostri vigneti, continuando ad anteporre alla corsa ai volumi la ricerca della qualità e la massima espressione dei nostri cru.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top