Champagne Chartogne Taillet Le Rosé

Champagne Chartogne Taillet Le Rosé

Scegli la TARIFFA PREMIUM, con 19,90 euro ti da diritto a 12 mesi di spedizioni illimitate in Italia.
Produttore Chartogne-Taillet

1501

Champagne Chartogne Taillet Le Rosé

Caratteristiche:

Tipologia Rosè
Formato 75 cl
Vitigno Principale Chardonnay
Robert Parker 91/100
Wine Spectator 92/100
Richard Juhlin 91/100

Vitigno : Chardonnay 50%, Pinot Nero 40%, Pinot Meunier 10% e successiva aggiunta di un 15% di vino rosso ottenuto da Pinot Nero
Anno : n.d.
Capacità : 75 cl


Lo Champagne Rosé di Chartogne-Taillet è un grande rosé d’assemblage, nato dalla mescita delle storiche cuvée della Maison e di vino rosso proveniente da uve di prima qualità della parcella di Orizeux nel villaggio di Merfy, coltivato da secoli dalla famiglia Taillet senza diserbanti, pesticidi o macchine agricole, ma solo con concimi organici, cavalli e tanta saggezza contadina. Lo Champagne Rosé di Chartogne-Taillet è prodotto seguendo criteri che ricercano la genuinità ed assecondano i processi naturali intervenendo il meno possibile: la fermentazione è attivata in contenitori di acciaio da lieviti indigeni e non vengono effettuate filtrazioni. L’unione di Pinot Nero, Chardonnay e Pinot Meurnier si rivela magistrale e ben condotta. Da questa unione nasce il Rosé Chartogne-Taillet, uno Champagne dalla personalità fresca e piacevole, profumata, intensa e raffinata, con un finale caldo, emozionante. Colore rosato con tendenza arancione; Profumo di aromi di fragola e di frutta cremosa, con note speziate; Gusto fresco, minerale e cremoso con un finale piccante. 

Recensioni

Da (Guidonia montecelio, Italia) il  20 Ago. 2017 (Champagne Chartogne Taillet Le Rosé) :
(4/5

buon champagne

buon rosè, giuste bollicine.

Chartogne-Taillet

Chartogne-Taillet I vigneti della Maison si trovano sulle pendici del massiccio di Saint Thierry, sulla Montagne de Reims, nell’area più fredda della Champagne, e coprono circa 11 ettari, suddivisi in svariate parcelle. In queste vigne la famiglia Chartogne-Taillet coltiva i tre vitigni tipici della regione: Pinot Noir (30%), Chardonnay (25%) e Pinot Meunier (45%), assieme a una minima quantità di Arbanne. La filosofia della Maison ha come priorità assoluta il rispetto della natura: sono banditi tutti i prodotti chimici così come le macchine; si opera esclusivamente con il cavallo, che non pressa il terreno ma lo rende più morbido e permeabile, favorendo il drenaggio e la vita del terroir. Tutti gli anni degli esperti analisti controllano i terreni delle diverse parcelle, per verificarne lo stato di salute. La produzione annua di Champagne Chartogne-Taillet si aggira attorno alle centomila bottiglie. Una gamma di Champagne prodotti con metodi naturali e tradizionali, dal sapore unico e raffinato: la grande espressione del villaggio di Merfy e dei suoi appezzamenti microparcellari.

Voti e valutazione clienti

(4/5)
1 voto(i) - 1 recensione cliente
Vedere le distribuzione

Top