Nuovo
Champagne Dom Ruinart Rosè 2004

Champagne Dom Ruinart Rosè 2004

Produttore Ruinart

4378

Champagne Dom Ruinart Rosè 2004

2 Pezzi disponibili

Affrettati: ultimi articoli in magazzino!

Caratteristiche:

Tipologia Rosè
Annata 2004
Formato 75 cl
Vitigno Principale Chardonnay

240,00 € tasse incl.

Vitigno : Chardonnay 81%, Pinot Noir 19%
Anno : 2004
Capacità : 75 cl


Dom Ruinart Rosé 2004 incarna un equilibrio che si potrebbe ritenere impossibile: uno champagne di razza, ma vellutato; intenso, delicato e aromatico, tutto allo stesso tempo. Dom Ruinart 2004 è sicuramente uno dei rosé più delicatamente aromatici che si possano trovare. Non ha che dodici anni di maturazione, e ha già espresso l'essenziale. Il lampone fresco si accompagna all'acidità delle gelatine di ribes e un tocco di fragolina di bosco porta all'approvazione del degustatore. Si tratta di un vino con tratti più minerali che affumicati. In questi si manifestano i sentori d'Oriente, con la complessità delle sue spezie, dei profumi di rose di bosco di una finezza estrema. Una nota di petali di rosa appassita emerge sulla superficie dello champagne quando il vino accarezza il palato. Questa brillante espressione rivela un equilibrio sorprendente: consistenza vellutata e stile autentico si intrecciano a creare un grande vino. Dom Ruinart 2004 ripercorre le orme dei suoi predecessori, gli insuperabili 1998 e 2002, seguiti da tutti gli altri di questa stirpe così antica. Il Millesimato 2004 ha una traccia pulita e croccante che segna il palato fornendo una freschezza tagliente per il finale. Il registro è segnato da frutti rossi e completato da agrumi molto maturi: arance rosse e mandarini. Come per il Dom Ruinart Blanc de Blancs 2004, un dosaggio basso permette di evidenziare la purezza e la complessità dei migliori Grands Crus della Champagne.

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Top