Champagne Deutz Brut Rosè

Produttore Deutz

208

Champagne Deutz Brut Rosè

4 Pezzi disponibili

42,40 €

Vitigno : Pinot Noir 100%
Anno: n.d.
Capacità : 75 cl     



Prodotto con: uve esclusivamente di Pinot Noir della Montagne de Reims di Premiers Crus e Grands Crus. Caratterizzato dall’assemblaggio di un 8% di vino rosso prodotto in vecchie vigne particolarmente pregiate della zona di Ay e di “Meurtet”. Riposa 3 anni sui lieviti sviluppando piacevoli aromi che gli conferiscono un naso sottile ed un armoniosa e soffice complessità. Colore: Sfumature varie con toni di rosa intenso. Il suo perlage è fino ed elegante. Profumo: Molto fresco al naso con profumi decisi ed intensi che ricordano le ciliege, le more, il melagrano, i mirtilli ed i frutti di bosco in generale. Palato: Al palato regala un armoniosa ed intensa struttura e si ritrovano i sentori avvertiti al naso, come le fragole ed i lamponi. Il finale ha un piacevole carattere acidulo che accentua la finezza e la freschezza di questo armonioso Champagne Suggerimenti: Può essere apprezzato sia come aperitivo sia come accompagnamento ad un pasto, in particolare ad un salmone ai funghi, ad un carpaccio di manzo, ad un anatra con salsa di mirtilli, alle costolette d’agnello ed anche a dei formaggi in pasta molle.

Tipologia Rosè
Formato 75 cl
Vitigno Pinot Noir / Spätburgunder / Blauburgunder / Pinot Nero

Recensioni

Da (Roma, Italia) il 26 Mag. 2016 (Champagne Deutz Brut Rosè) :
(5/5

da provare

L'ho scoperto durante una vacanza a Parigi e non ne ho più fatto a meno. E' un ottimo champagne. Ottimo anche il rapporto qualità prezzo.

 Segnalare un abuso
Deutz

Prodotto da: Deutz

Nel 1983, la casa è stata acquistata dalla famiglia Rouzaud, che possiede anche Louis Roederer e che ha contribuito a restaurare la casa migliorandone le basi finanziarie. A Deutz appartengono la tenuta vinicola di Bordeaux Chateau Vernous e la tenuta del Rodano di Delas Freres. Nel 1988, Deutz avvia una partnership con il produttore neozelandese Montana Wines per produrre vini spumanti nella regione di Marlborough in Nuova Zelanda. Dal 1993, l'azienda ha fatto parte del portafoglio di Louis Roederer, che comprendono anche la tenuta vino di Bordeaux Château de Pez. Nei primi anni 90, Deutz ha collaborato con Beringer Wine Estates e il proprietario terriero San Luis Obispo per fondareil produttore di vino spumante californiano Maison Deutz. Nel 1997, la tenuta non dava i risultati finanziari che Deutz e Beringer si aspettavano ed il loro interesse per la società èvenuto meno,cedendo quindi l'azienda ad un produttore di vino californiano che ha convertito il marchio in Laetitia.

Voti e valutazione clienti

(5/5)
1 voto(i) - 1 recensione cliente

Vedere le distribuzione
Leggere la recensione Votare/scrivere un commento

Top