Domaines Schlumberger Riesling Les Princes Abbés 2013

2962

Domaines Schlumberger Riesling Les Princes Abbés 2013

5 Pezzi disponibili

16,50 €

Vitigno : Riesling 100%
Anno : 2013
Capacità : 75 cl


Il Riesling è il vitigno più nobile dell'Alsazia. Introdotto nel 15 ° secolo da Renania, si suppone di essere in realtà provenienti dalla regione Orleans. E 'molto diverso dal suo omologo tedesco e dalle molte altre tipologie di rieslings ora emergenti in tutto il mondo. Questo Riesling è piantato essenzialmente in località Bollenberg e nel Grands Crus Saering e Kessler, e anche nei giovani vigneti del Grand Cru Kitterlé. Lenta pressatura pneumatica, decantazione statica. Fermentazione in tini termoregolati da uno a quattro mesi. Maturato su fecce durante sei-otto mesi. Il colore è giallo paglierino con riflessi verdolini, acidità di buona intensità. Il vino è luminoso, limpida e trasparente. Il vino si presenta giovane. Al naso è aperto, piacevole e intenso. Si può sentire una dominante di profumi fruttati, agrumi, tiglio, fiori bianchi e una nota speziata di zenzero. L'aerazione migliora il carattere agrumato e rivela un tocco minerale in modo molto complesso. Il naso riflette la buona salute delle uve. La gamma di fragranze fresche presenta un vino dal  carattere classico. In bocca è denso, con un supporto alcoolico equilibrato. Il vino si evolve in maniera precisa, tagliente e segnato da una nota frizzante. La gamma di aromi classica al naso, dominato da agrumi, tiglio, spezie e zenzero e fiori bianchi e un tocco di vaniglia. Il finale ha una buona lunghezza, 7-8 Caudalie, con una vivacità persistente e aperta. L'equilibrio di questo vino è diritto e tagliente. Ben definito. Questo vino può accompagnare una cucina tradizionale, pesci saporiti ed affumicati e carne bianca o salsiccie. Servire a 12 ° C.

Tipologia Bianco
Annata 2013
Formato 75 cl
Vitigno Riesling / Johannisberg Riesling / Rheinriesling / Klingelberger

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Domaines Schlumberger

Prodotto da: Domaines Schlumberger

 La famiglia Schlumberger fa, infatti, risalire le proprie origini al 16° secolo quando il capostipite Claus si stabilì nella Francia dell’est dopo aver lasciato la natia regione tedesca del Baden-Wurtemberg. Inizialmente la famiglia dedicò un’attenzione marginale alle vigne, concentrandosi sull’industria ma, dopo i disastri della seconda guerra mondiale, l’attività vitivinicola diventò primaria. Nel tempo i possedimenti della maison si arricchirono dei migliori Cru della zona, di cui 4 sono Grand Crus, proiettando così l’azienda tra le migliori in Alsazia. Il processo di costante miglioramento è ancora in atto grazie ad un incessante lavoro manuale in vigna, sempre più improntato al biodinamico e all’eco-sostenibilità, unito all’introduzione d’innovazioni tecnologiche in cantina, che permettono alla maison Schlumberger di imporsi come una delle migliori aziende vitivinicole alsaziane.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top