Chàteau De Pez Saint Estèphe Cru Bourgeois Exceptionnel 2011

Chàteau De Pez Saint Estèphe Cru Bourgeois Exceptionnel 2011

Produttore Chàteau De Pez

2225

Chàteau De Pez Saint Estèphe Cru Bourgeois Exceptionnel 2011

6 Pezzi disponibili

62,00 €

Vitigno : Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot
Anno : 2011
Capacità : 75  cl


Pez è, con Calon, il più antico vigneto di Saint-Estèphe. La sua origine risale al XV secolo. Château de Pez si trova ad ovest della città di Saint-Estèphe. La tenuta è composta da 30 ettari continui (74 ettari), con 26 ettari (64 acri) vitati, coltivati ??a vitigni principali, soprattutto Merlot e Cabernet Sauvignon. La cantina Château de Pez rimane risolutamente fedele al legno. La miscela è composta nel mese di dicembre, poi il vino viene conservato in botti di legno nuovo (40%, 40% in botti di vin "Premier" e il 20% in "Deuxième vin" botti) e travasato ogni tre mesi. È da notare che il vino non subisce alcuna filtrazione. Château de Pez presenta colore intenso e la composizione armoniosa. Questo vino completo, ricco, e denso merita il prolungato invecchiamento. Grazie alla qualità della sua produzione, Château de Pez è annoverato tra i cru più altamente reputato del Médoc.

Tipologia Rosso
Annata 2011
Formato 75 cl
Vitigno Principale Merlot
Wine Enthusiast 91/100
Wine Spectator 87/100
James Suckling 91/100
Antonio Galloni 88/100

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Chàteau De Pez

Prodotto da: Chàteau De Pez

Il Domain de Pez, creato nel 15 ° secolo, è, insieme a Calon, la più antica di Saint-Estèphe. Nel 1452, Squire Jean de Briscoes governava la tenuta; nel 1526 il "nobile" Ducos era il padrone, seguito da Jean de Pontac nel 1585. La famiglia Pontac, che allo stesso modo ha creato Haut-Brion, ha dato i suoi vigneti Pez. La proprietà è rimasta nelle mani dei discendenti -il  marchese d'Aulède e il conte de Fumel, Comandante della Provincia di Guyenne- fino alla rivoluzione francese. Venduto come una proprietà dello stato, il dominio appartenne ai Tarteiron, Balguerie, Lawton, du Vivier, Bernard, e le famiglie Dousson in successione. E 'stato acquistato nel giugno 1995 da Champagne Louis Roederer.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Top