Louis Jadot Puligny Montrachet Premier Cru La Garenne 2013

Produttore Louis Jadot

3552

Louis Jadot Puligny Montrachet Premier Cru La Garenne 2013

3 Pezzi disponibili

Affrettati: ultimi articoli in magazzino!

104,00 €

Vitigno : Chardonnay
Anno : 2013
Capacità : 75 cl

Ubicazione dei vigneti: Puligny Montrachet, situato a sud di Meursault e a nord di Chassagne Montrachet, condivide con Chassagne una manciata dei vigneti vini bianchi più grande del mondo. I vigneti di Premier Cru di Puligny Montrachet, noto per l'eccezionalmente elevata e costante qualità dei vini che producono, si estendono lungo la parte superiore del pendio di Puligny da Meursault a Chassagne. Caratteristiche: «La Garenne» clima si trova nei pressi di «Champ Gain"accanto a Blagny. Terreno calcareo di medio impasto. Vinificazione: Maison Louis Jadot pratiche di vinificazione tradizionale quercia per produrre un vino sapido ma grazioso di eccezionale equilibrio e razza, con aromi complessi, distintivi tipici di Puligny. Commenti dell'enologo / gastronomia: questo vino è pieno e generoso ma estremamente elegante, con sfumature di pesca e mandorle distintivi, nonché aromi fruttati e legnoso sia al naso e al palato. Questo grande vino bianco è destinato a onorare l' alta cucina: frutti di mare cotti in un court-bouillon, mantecato e salsiccette pesce, patè di fegato di pollame, formaggi stagionati come il Munster e maturo della Contea. Conservazione: Questo vino sarà l'età 10-15 anni.

Tipologia Bianco
Annata 2013
Formato 75 cl
Vitigno Chardonnay

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Louis Jadot

Prodotto da: Louis Jadot

La Maison, fondata nel 1859 da Louis Jadot, diretta per tre generazioni dalla famiglia Jadot e per trent’anni da André Gagey, è attualmente condotta dal figlio Pierre Henry Gagey. Jadot possiede alcuni fra i più prestigiosi vigneti della Borgogna. La nuova cantina a Beaune, la fondazione della Tonnellerie Cadus ed il continuo acquisto di prestigiosi vigneti sono espressione della volontà di Jadot di operare un controllo sempre più meticoloso sulle risorse naturali ed umane e sugli strumenti volti alla realizzazione di vini di elevata qualità. La parte più prestigiosa della Borgogna, la Côte d’Or, è divisa nelle regioni della Côte de Nuits, dove si produce solo Pinot Noir, e della Côte de Beaune, che è invece terra anche di vini bianchi di grandissimo pregio. In Borgogna le classificazioni dei vini sono intrinsecamente legate ai singoli vigneti e quindi le due più elevate categorie del sistema di qualità (Grand Cru e Premier Cru) si riferiscono esclusivamente ad essi.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top