De Bartoli Vecchio Samperi Ventennale 50 cl

Produttore Marco De Bartoli

1010

De Bartoli Vecchio Samperi Ventennale

Questo prodotto non è più disponibile

37,30 €

Vitigno : Grillo 100%
Capacità : 50 cl


Classificazione: Vino liquoroso secco. Territorio: Sicilia occidentale, Contrada Samperi, Marsala (TP) Superficie del vigneto (ha): 12 Età vigneto: tra i 17 e i 40 anni Sistema di allevamento: alberello e controspalliera Guyot; ceppi per ettaro 3.500 Terreno: calcareo-sabbioso di medio impasto, pianeggiante Vendemmia: manuale in piccole casse, dal 23 al 28 settembre Resa per ettaro (hl): 20  Vinificazione: Selezione manuale delle uve, spremitura soffice, sedimentazione naturale, fermentazione tradizionale in fusti di rovere e castagno a temperatura ambiente. Affinamento: Invecchiamento in fusti di rovere e castagno per una media di 20 anni, utilizzando il metodo perpetuo, tipo Soleras n° di bottiglie prodotte: 6.000 Prima annata: 1980 Abbinamenti: Da non segregare alla fine del pasto ma da abbinare a formaggi stagionati, a carni brasate e rombo al forno. A temperatura ambiente o freddo, interessante e sorprendente come aperitivo. Grado alcolico (% Vol): 17,5  

Regione Sicilia
Formato 50 cl
Vitigno Grillo

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Marco De Bartoli

Prodotto da: Marco De Bartoli

E' sempre il Grillo ad essere usato, ma Marco adotta l'antico processo detto soleras, introdotto in Sicilia da Benjamin Ingham nel 1812, che consiste nel miscelare in dosi ben precise una piccola parte delle nuove annate alle vecchie così da ottenere un vino equilibrato ed armonico, dal gusto unico ed inimitabile, senza ricorrere all'aggiunta di alcol di vino per fortificarlo. E' Marco stesso a portare in giro per l'Italia, a bordo delle auto sportive d'epoca della sua collezione, il suo blend Vecchio Samperi, che incanta e conquista tutti e viene riconosciuto come il non plus ultra dei Marsala. Nel 1983 Marco produce il Marsala Superiore, vino invecchiato in botti di rovere e reso amabile dall'aggiunta della mistella ottenuta da una sapiente miscela di uva Inzolia e acqua vite. Sull'isola di Pantelleria Marco acquista un damuso del ‘700 e cinque ettari di vigneto in una zona chiamata Bukkuram ,che in arabo significa padre della vigna, per la sua particolare vocazione alla produzione di uve Zibibbo. Nel 1984 Marco lancia sul mercato il suo straordinario Passito a cui dà il nome di Bukkuram: un successo! Tenacia, competenza e amore per la propria terra fanno di Marco De Bartoli uno tra i produttori più prestigiosi della Sicilia. L'appassionato lavoro di ricerca iniziato in Sicilia da Marco De Bartoli continua, dopo la sua morte nel 2011, con i figli Renato, Sebio e Gipi nei loro vini naturali da uve autoctone.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top