Di Majo Norante Contado 2011

Di Majo Norante Contado 2011

Produttore Di Majo Norante

2873

Di Majo Norante Contado 2011

6 Pezzi disponibili

8,50 €

Vitigno : Aglianico 100%
Anno : 2011
Capacità : 75 cl


Zona di produzione: Ramitello c.da Camarda. Altitudine: 100 mt. Tipologia del terreno: argilloso - sabbioso. Impianto: spalliera 4.400 viti per ettaro. Età media delle viti in produzione: anni 10 - 15. Superficie del vigneto: 15 ha. Produzione per ettaro: 80/120 q.li. Vendemmia: fine Ottobre - Novembre. Vinificazione: tradizionale, con macerazione a contatto del mosto con le bucce di circa 1 mese. Fermentazione malolattica: totalmente svolta. Affinamento: parte in botti di rovere di medio e piccolo taglio e parte in vasca d’acciaio - 6 mesi in bottiglia. Produzione: 150.000 bottiglie da 0.75 Dati analiltici all'imbottigliamento: alcool svolto: 13,60% - acidità totale: 5,45 gr/lt - pH: 3,75 - zuccheri riduttori: 2,0 gr/lt - estratto secco: 36,10 gr/lt I Fenici introdussero l'Aglianico in Italia dalla Grecia ed in particolare dall'Eubea, diversi secoli a.C. Da questo "Antico Vitigno" si produce un vino decantato anche da Papa Paolo III. Il vino presenta colore rosso rubino con lieve riflesso aranciato, profumo vinoso, ampio e intenso con sentore di frutta matura. Morbido e vellutato, è molto armonico, di buon corpo giustamente tannico, con sentore di mandorla. Si accompagna a cibi saporosi, primi piatti, selvaggina, carni e formaggi.  Temperatura di servizio: 16°-18°C  

Tipologia Rosso
Annata 2011
Regione Molise
Formato 75 cl
Vitigno Principale Aglianico
Wine Spectator 88/100

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Di Majo Norante

Prodotto da: Di Majo Norante

La passione alla coltura della vite è stata ereditata prima da Luigi e poi da Alessio Di Majo, attualmente alla guida della storica cantina. Alessio Di Majo Norante ha avuto il grande merito di effettuare ricerche approfondite sui vitigni autoctoni del Sud, proponendo vini ricchi di personalità e spessore, che riescono a coniugare l'antica cultura contadina ad un occhio attento verso il futuro. Una scelta coraggiosa che combatte l'omologazione e difende la tipicità dei territori, questo perché la filosofia enologica di Di Majo Norante rispetta l’approccio tradizionale alla coltivazione della vite ed alla produzione di vino, per perseguire lo scopo di conservare tutte le caratteristiche degli uvaggi mediterranei. Per questi motivi Di Majo Norante è l'azienda più rappresentativa del Molise, regione che negli ultimi anni ha saputo regalare bottiglie davvero sorprendenti. Dal Greco all'Aglianico, dalla Falanghina al Bombino: proprio dal cuore della tradizione enologica meridionale nascono vini di grande pregio, di cui il Don Luigi e il Ramitello sono tra gli esponenti più autorevoli. Il tempo ha premiato gli sforzi di un vignaiolo intraprendente come Alessio Di Majo Norante e ha svelato le grandi potenzialità del Molise e, più in generale, del Sud Italia. In questo Rinascimento enologico pare dunque doverosa una citazione importante per Di Majo Norante, nelle cui bottiglie potrete assaporare la storia e le tradizioni, una vera e propria riscoperta della propria terra.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Top