Tenuta San Leonardo San Leonardo Vigneti delle Dolomiti 2011

Tenuta San Leonardo San Leonardo Vigneti delle Dolomiti 2011

3726

San Leonardo 2011

Questo prodotto non è più disponibile

43,50 €

Vitigno : Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Carménère e Merlot
Anno : 2011
Capacità : 75 cl


Il San Leonardo nasce da un sapiente assemblaggio del vino di diverse uve, vinificate ed invecchiate separatamente: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Carménère e Merlot. Prima dell’imbottigliamento viene effettuato il taglio e le esatte proporzioni vengono decise solamente dopo una severissima degustazione barrique per barrique. Sesti di impianto: guyot, e cordone speronato con una densità 6.600 ceppi per ettaro. Età delle viti: da 20 a 50 anni. Resa per ettaro: da 50-60 q.li/ha. Vendemmia: la raccolta viene effettuata in condizione di perfetta maturazione durante i mesi di Settembre, Ottobre. Maturazione: primi mesi di maturazione in tini di cemento, 18-24 mesi in barriques di primo, secondo e terzo passaggio. Affinamento: in bottiglia per almeno 1 anno, prima della commercializzazione. Alcool: 13 % vol. Esame organolettico: di colore rosso rubino intenso con rif lessi gra nata. Si esprime con notevole intensità di profumi, dal peperone verde ai piccoli frutti di bosco su fondo di vaniglia. Il gusto è pieno, caldo, di grande rotondità e con una persistenza aromatica intensa estremamente lunga.  Abbinamenti: carni rosse, pollame nobile, arrosti, brasati, stufati di carne, selvaggina e formaggi stagionati. Temperatura di servizio: 16 °C. Tenuta all'invecchiamento: 25 anni e più.  

Tipologia Rosso
Annata 2011
Regione Trentino-Alto Adige
Formato 75 cl
Vitigno Principale Cabernet Sauvignon

Recensioni

Da (Lesignano de bagni, Italia) il  14 Marzo 2017 (Tenuta San Leonardo San Leonardo Vigneti delle Dolomiti 2011) :
(5/5

San Leonardo

Come sempre uno dei migliori tagli bordolesi italiani

S. Leonardo Tenuta

Prodotto da: S. Leonardo Tenuta

La varietà che catturava l'attenzione di Carlo Guerrieri Gonzaga era Carménère. Si producevano allora circa 2000 bottiglie di vino da quest'uva. Il Carménère, fino a pochi anni fa confuso con il Cabernet franc da cui si distingue per il carattere decisamente più erbaceo, rappresenta la tipicità del San Leonardo. Gli appassionati di questo vino riconoscono facilmente il timbro di peperone verde, spezie piccanti e sentori resinosi che esprime il "marchio di fabbrica" vegetale-balsamico San Leonardo dei vini della Tenuta.

Voti e valutazione clienti

(5/5)
1 voto(i) - 1 recensione cliente
Vedere le distribuzione

Top