Lungarotti Rubesco Rosso Torgiano 2012

Lungarotti Rubesco Rosso Torgiano 2012

Produttore Lungarotti

3722

Lungarotti Torgiano Rubesco 2012

3 Pezzi disponibili

Affrettati: ultimi articoli in magazzino!

7,00 €

Vitigno : Sangiovese e Colorino
Anno : 2012
Capacità : 75 cl


Rosso dal corpo equilibrato, ha bel colore rubino e profumi tipicamente speziati con decisi richiami al pepe e al tabacco dolce e sottofondo di confettura rossa e violetta. Di piacevole bevibilità, ha buona concentrazione, tannino maturo e armonico con lungo retrogusto fruttato. Vinificazione: Fermentato in acciaio con macerazione sulle bucce per 15 giorni; affinato 1 anno in botte e 1 in bottiglia dopo leggera filtrazione. Abbinamenti: strangozzi con cipolla rossa e guanciale, barbecue con salsa piccante, bistecca alla fiorentina, tagliata di manzo al condimento balsamico e olio extra vergine d’oliva, roast beef con patate al forno, anguilla in umido, caponata di melanzana, pollo allo spiedo, formaggi leggermente invecchiati (pecorino, parmigiano), lasagna alla bolognese tradizionale. Per il suo corpo moderato è eccellente anche nella preparazione di salse.

Tipologia Rosso
Annata 2012
Regione Umbria
Formato 75 cl
Vitigno Principale Sangiovese
Wine Spectator 88/100

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Lungarotti

Prodotto da: Lungarotti

COME OPERIAMO: Nei nostri 250 ettari a vigneto adottiamo tecniche colturali innovative, improntate alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente. Le densità d’impianto sono tali da aumentare la competitività tra le piante e contenere la produzione per ceppo ottenendo una migliore qualità delle uve. Quando a metà degli anni ’90 abbiamo iniziato a reimpiantare i nostri vigneti, abbiamo adottato una densità d’impianto tra le 4.000 e le 5.000 piante per ettaro, che varia secondo la giacitura e struttura del terreno e i portainnesti scelti. Il sesto di impianto di 2-2,5 metri tra le file e 0,9-1 metro sulla fila. Un’attenta gestione del terreno ci consente l’accumulo e la conservazione delle risorse idriche e permette alle radici di arrivare in profondità per ricercare acqua ed elementi nutritivi, rendendo così la pianta più resistente in caso di siccità. In tal modo inoltre si riesce a controllare le erbe infestanti e ostacolare lo sviluppo e la diffusione degli agenti patogeni. Il sistema di allevamento adottato nella nostra azienda è il cordone speronato doppio, ad eccezione di alcune varietà che richiedono il doppio guyot. Viene effettuata una potatura invernale corta lasciando 1 gemma per ogni cornetto per le uve rosse destinate alle riserve e 2 gemme per quelle destinate ai vini di medio corpo. Questo carico di gemme ci consente una produzione per pianta che varia da 1 Kg (Rubesco Riserva Vigna Monticchio, San Giorgio e Sagrantino) a 2 Kg (Rubesco, Rosso di Montefalco) fino ai 3 kg per i vini giovani rossi, mentre per le uve bianche la produzione si attesta tra 2,5-3 kg per pianta per le riserve (Vigna Il Pino e Aurente) fino a 3 kg per il Torre di Giano e gli altri bianchi freschi.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Top