Cabreo Il Borgo 2008 Jeroboam 3 L Cassa Legno

2059

Cabreo Il Borgo 2008 Jeroboam 3 L Cassa Legno

1 Articolo

Affrettati: ultimi articoli in magazzino!

110,00 €

Vitigno : Sangiovese 70% e Cabernet Sauvignon 30%
Anno : 2008
Capacità : 300 cl


ZONA DI PRODUZIONE Prodotto da uva provenienti da vigneti delle Tenute del Cabreo di nostra proprietà situati sui colli di Greve in Chianti a 300 mt. s.l.m. Densità d’impianto: 3000/5000 ceppi per ettaro. Produzione per Ettaro: in media 7 t. di uva. Resa dell’uva in Vino: circa 65%. VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO Raccolta delle uve: avviene in due tempi diversi nella prima metà di ottobre il Sangiovese, nella seconda metà il Cabernet Sauvignon Vinificazione: cantina delle Tenute del Cabreo. Fermentazione alcolica: vasi vinari di acciaio inox a temperatura controllata di 28°C sia per Sangiovese che per il Cabernet Sauvignon. Macerazione sulle bucce: 15/18 giorni. Fermentazione malolattica: contenitori di acciaio inox termocondizionati a 22/23°C. Invecchiamento: le due varietà vengono poi unite e maturate in carati di rovere francese (30% nuovi, 40% di un anno, 30% di due anni) con travasi ogni tre mesi per complessivi 16 – 18 mesi. Affinamento in bottiglie: minimo 6 mesi. CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE Colore: rosso rubino brillante. Bouquet: nobile, completo. Sapore: aristocratico e vellutato con sentore di sottobosco, cuoio e lampone. Temperatura di degustazione: 20°C. Si accompagna con carni arrosto, selvaggina, formaggi stagionati.

Tipologia Rosso
Annata 2008
Regione Toscana
Formato 300 cl
Vitigno Sangiovese

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Folonari Ambrogio e Giovanni Tenute

Prodotto da: Folonari Ambrogio e Giovanni Tenute

Dopo la seconda guerra mondiale, alcuni profondi cambiamenti in Italia in termini di sviluppo economico e crescita del livello di vita si fecero notare. Questa tendenza influenzò anche il settore vitivinicolo, nel quale i Folonari, ed in particolare Ambrogio, furono fra i primi a promuovere questa tendenza producendo nuovi vini di alta qualità che contribuirono a creare la "nuova frontiera" del vino italiano. Alla fine degli anni 60 la famiglia vendette l’azienda ‘Fratelli Folonari’, che era posizionata sul segmento dei vini da tavola, e cominciò a concentrarsi sui vini imbottigliati all’origine grazie anche all’acquisizione della famosa Tenuta di Nozzole vicina a Greve in Chianti, nel cuore del Chianti Classico. Contemporaneamente comprarono altre tenute in Toscana con l’obbiettivo di produrre vini pregiati, tra cui “Cabreo” concepito da Ambrogio negli anni 80.Nel 2000 Ambrogio lasciò la Ruffino e il resto della famiglia e creò con suo figlio la: “Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute” tenendo alcune delle migliori proprietà agricole. Nasce così un gruppo di aziende situate in zone a più alta vocazione vitivinicola della Toscana.Oltre a questi vini alcune delle tenute producono altre tipiche specialità come il Vinsanto, in particolare quello di Nozzole, l’olio extra vergine di oliva, come quello fruttato di Nozzole. Infine, utilizzando le migliori vinacce, si ottengono le raffinate grappe di Pareto, Cabreo, Torcalvano, Le Due Sorelle. A completamento di questa rappresentativa gamma sono stati selezionati vini, distillati e specialità alimentari per una enogastronomia di eccellenza.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top