Querciabella Palafreno 2012 IGT

Produttore Querciabella

3299

Querciabella Palafreno 2012 IGT

3 Pezzi disponibili

Affrettati: ultimi articoli in magazzino!

105,00 €

Vitigno : 100% Merlot
Anno : 2012
Capacità : 75 cl


Palafreno, la cui prima annata è stata il glorioso 2000, è un monovarietale Merlot, con cura artigianale dal frutto di alcuni tra i migliori vigneti della tenuta a Greve in Chianti. Questo vino viene imbottigliato solo nelle annate migliori. Ricco, profondo ed elegante, questo vino beneficia di circa 30 minuti di decantazione prima di servirlo. 'Palafreno' è un'antica parola italiana che designa un cavallo nobile utilizzato dai cavalieri medievali per viaggi, parate o tornei. Le uve sono attentamente selezionate nei vigneti e raccolta in cassette da 8 chili. Essi sono diraspate, non schiacciati, poi trasferiti in fermentatori in rovere da 3 tonnellate, dove si svolgono la fermentazione alcolica, macerazione e fermentazione malolattica. La macerazione dura circa 18 giorni. In seguito, il vino viene trasferito in barriques, dove subisce élevage per circa un anno. In questa fase, i lotti migliori, selezionati attraverso ampia degustazione, vengono assemblati in miscela finale, che viene sottoposta a ulteriori sei mesi di élevage. Viene utilizzato il 100% di rovere francese; di cui il 25% nuovo. Regolarmente, il vino viene travasato e assaggiato durante la maturazione in botte. Dopo l'imbottigliamento il vino riposa per circa sei mesi prima del rilascio. Palafreno è rilasciato non prima di 26 mesi dopo il raccolto. A seconda delle annate, raggiunge la maturità tra 3 e 5 anni dopo la vendemmia. L'altopiano dura almeno fino a 12 anni dopo la vendemmia. Prodotti di origine animale o sottoprodotti non vengono utilizzati nella produzione di questo vino che lo rende adatto per vegani e vegetariani.

Tipologia Rosso
Annata 2012
Regione Toscana
Formato 75 cl
Vitigno Merlot

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Querciabella

Prodotto da: Querciabella

Le diverse caratteristiche del suolo presenti negli 80 ettari di vigneti nelle migliori zone del Chianti Classico a Greve, Panzano, Radda e nei 32 ettari ad Alberese (Maremma), vengono esaltati attraverso una vinificazione in singoli lotti prima dell’assemblaggio. La conversione alla biodinamica dei vigneti recentemente acquisiti è un altro degli aspetti riguardanti il futuro sviluppo dell’azienda. Camartina, Supertuscan fiore all’occhiello dell’azienda; Palafreno, uno splendido Merlot in purezza; Batàr, da molti considerato uno dei migliori vini bianchi d’Italia; Querciabella Chianti Classico, un puro Sangiovese e Mongrana, vino fresco e versatile della Maremma, sono i cinque grandi vini di Querciabella ai quali nel 2013 si aggiunge Turpino. Il desiderio di produrre vini di qualità, sostenuto da profonde convinzioni ambientaliste, è fonte di costante innovazione. Iniziative tangibili, come Bee Biodynamic, campagna aziendale contro la moria delle api, e la produzione di vini 100% vegani costituiscono una parte essenziale della filosofia di Querciabella.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Votare/scrivere un commento

Top