Castello Fonterutoli 2012

Mazzei Castello di Fonterutoli Chianti Classico Gran Selezione 2012

3409

Mazzei Chianti Classico Gran Selezione Castello Fonterutoli 2012

9 Pezzi disponibili

31,90 € tasse incl.

Vitigno : 92% Sangiovese, 8% Malvasia Nera e Colorino
Anno : 2012
Capacità : 75 cl


40 anni di ricerca, più di 300 metri di gradiente altimetrico, 120 parcelle, 36 biotipi di Sangiovese di cui 18 esclusivi, 120 vinificazioni e affinamenti distinti, l’assemblaggio di 50 vini dalle migliori parcelle: fin dalla sua nascita, Castello Fonterutoli rappresenta il vero fuoriclasse del Chianti Classico.
Azienda: Castello di Fonterutoli Ubicazione azienda: Chianti Classico, Toscana Uvaggio: 92% Sangiovese, 8% Malvasia Nera e Colorino Alcool: 13.73% Acidità totale: 6.43‰ Ubicazione vigneti: 50 differenti parcelle Tipologia del terreno: Alberese e Galestro Età delle vigne: 10 - 25 anni Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot Densità viti per ettaro: 4.500 - 7.500 piante Vendemmia: Effettuata a mano a partire dal 24 Settembre Temperatura di fermentazione: 26 - 28° C °C Tempo di macerazione: 15 - 18 giorni Maturazione: 20 mesi in piccoli fusti di rovere francese Imbottigliamento: giugno 2015 Uscita: marzo 2016 Produzione: 25000 bottiglie Formati: 375 ml - 750 ml - 1,5 lt - 3 lt - 6 lt Prima annata prodotta: 1995 Potenziale di invecchiamento: Oltre 20 anni Profilo: Grande struttura, complesso bouquet floreale, molto ricco e persistente Abbinamenti: Piatti ricchi e speziati, cacciagione, stracotti, tartufi, formaggi stagionati.

Tipologia Rosso
Annata 2012
Regione Toscana
Formato 75 cl
Vitigno Principale Sangiovese
Wine Enthusiast 92/100
Wine Spectator 90/100
Antonio Galloni 89/100

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Castello di Fonterutoli - Mazzei

Prodotto da: Castello di Fonterutoli - Mazzei

Una terra unica, alla quale il disfacimento di rocce di alberese e di arenaria ha conferito un’anima pietrosa, complessa. La sapienza Mazzei ha saputo trasformare la terra di Fonterutoli, arida e rocciosa, in una riserva generosa, che ha fatto della diversità la sua cifra stilistica. L'azienda copre una superficie complessiva di 650 ettari, di cui “soltanto” 117 di vigneti specializzati articolati in cinque zone poste tra i 220 e i 550 metri sul livello del mare, a loro volta suddivise in 120 singole parcelle. Il tutto in perfetta armonia con altre colture più marginali e con i boschi, ambiente ideale per diversi tipi di selvaggina che lo popolano allo stato naturale. Le uve provenienti dalle 120 parcelle vengono raccolte a mano, vinificate e maturate in legno separatamente, traducendo il valore della diversità in una straordinaria ampiezza di aromi e complessità. L’eccellenza dei vini del Castello di Fonterutoli è rinomata a livello mondiale e rappresenta uno dei punti di riferimento di tutto il Chianti Classico. A Fonterutoli si produce anche l'Olio Extra Vergine di Oliva Chianti Classico DOP del Castello di Fonterutoli, straordinario per finezza e personalità, grazie alle varietà di piante di olivo frantoio, leccino, moraiolo e pendolino e ad un frantoio proprietario che frange le olive in assenza di ossigeno. Sempre a Fonterutoli Carla Mazzei coltiva con dedizione la Lavanda, dalla cui essenza origina la linea di prodotti cosmetici che porta il suo nome.

Voti e valutazione clienti

Nessun cliente ha lasciato una valutazione
in questa lingua

Top